12/12/2012 Asili nido, mini-bando da 700 posti.

Scade venerdi 14 il mini bando che permette di accogliere nei nidi dei diversi Municipi altri 700 bambini, attualmente in lista d’attesa, che avevano già fatto domanda nel bando principale scaduto lo scorso giugno.
Questo nuovo bando va a risolvere il disallineamento tra domanda e offerta evidenziato in alcuni Municipi dove, a fronte di liste d’attesa sempre piene, ci sono posti nido rimasti vuoti.

Le famiglie possono presentare domanda in un asilo nel Municipio presso il quale avevano già effettuato la domanda di iscrizione con il bando principale, mantenendo lo stesso punteggio assegnato nella graduatoria definitiva. Le risposte arriveranno prima di Natale, ha assicurato De Palo, che ha tenuto a sottolineare come il mini bando non sia un intervento spot, bensì uno dei provvedimenti che, insieme alle iscrizioni online attivate lo scorso marzo, saranno stabilmente utilizzati dall’Amministrazione per migliorare l’accesso al servizio.

La nuova graduatoria si baserà sugli stessi requisiti e punteggi previsti nel bando principale; la graduatoria originaria, comunque, continuerà a essere vigente, nel caso in cui si rendessero disponibili, a seguito di rinunce o di decadenze, ulteriori posti nelle strutture indicate in sede di bando annuale.

Per sapere in quali nidi del proprio Municipio ci sono posti rimessi a bando si può consultare il sito web www.romafamiglia.rai.it o contattare il call center ‘Chiama Famiglia’ (Numero verde 800.358.999).


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *