16/07/2012 STUDENTI: INCHIESTA SUGLI AFFITTI IN NERO

Svolta nell’ inchiesta sugli affitti in nero agli studenti universitari che ogni anno muove milioni di euro. La Guardia di finanza ha inviato a circa 10 mila giovani fuori sede dei tre atenei romani («Sapienza», Tor Vergata e Roma Tre) un questionario composto da 15 domande per acquisire informazioni sulla loro permanenza in città, su quanto pagano, a chi, se hanno sottoscritto un regolare contratto d’ affitto con i proprietari degli immobili oppure se siano irregolari.
Un monitoraggio completo che dovrebbe concludersi entro la fine dell’ anno. Gli studenti – i circa 1.500 di Roma Tre hanno già ricevuto il questionario – hanno 15 giorni di tempo per rispedire indietro ai gruppi delle «fiamme gialle» il modulo compilato. In caso contrario dovranno pagare una multa di 50o euro e saranno convocati in caserma per dare spiegazioni.
ARTICOLO CORRIERE DELLA SERA


Pubblicato

in

,

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *