UNIVERSITA’, SICLARI (PDL) «NUOVE INIZIATIVE PER GIOVANI TALENTI»

UNIVERSITA’, SICLARI (PDL) «NUOVE INIZIATIVE PER GIOVANI TALENTI»

 

 

«L’innovativa “Performing Arts Academy” di Finlandia apre le porte ai giovani italiani in possesso di diploma di scuola superiore che intendano applicarsi allo studio delle discipline artistiche (canto, danza, teatro, produzione spettacolo), in concomitanza agli studi intensivi della lingua inglese.

L’iniziativa, a cura del West Finland College, tra le più celebri e antiche istituzioni scolastiche del Nord Europa, con i patrocini dell’ambasciata di Finlandia, del Ministero dell’Istruzione Finlandese e di Roma Capitale, è stata presentata questa mattina all’hotel capannelle in via Siderno.

Per la sua forte vocazione internazionale, la ‘Performing Arts Academy’ è considerata una perla del sistema educativo-formativo finlandese, uno dei più apprezzati al mondo. Per gli allievi, rappresenta un’opportunità unica garantita dal personale docente, costituito da professionisti affermati del mondo dello spettacolo, dell’arte e della formazione. Gli interessati possono presentare domanda di ammissione sul sito www.westfinlandcollege.com/italia entro il 15 luglio 2012 per il corso trimestrale, che avrà luogo dal 24 settembre al 14 dicembre 2012.

Il West Finland College è disponibile a sottoscrivere con le scuole e università italiane interessate delle convenzioni che assicurino sconti rispetto ai normali costi di iscrizione, già alla portata di tutti grazie alle politiche lungimiranti del Ministero dell’Istruzione Finlandese. Godranno di tale opportunità anche i candidati provenienti dagli Atenei Romani, grazie agli accordi promossi da iuniversityRoma, il servizio nato lo scorso anno, che garantisce sconti e agevolazioni agli universitari romani su alcuni servizi. I corsi si terranno a Huittinen, in Finlandia, in uno scenario da favola, con una struttura all’avanguardia e un ampio Campus. Al termine dei corsi tutti gli studenti dovranno dimostrare le abilità acquisite e sviluppate, misurandosi nella produzione ed esibizione di uno show.

Dopo il Festival del corto universitario, che vedrà proiettare le opere dei dieci finalisti il 31 ottobre al Festival del Cinema di Roma, questa è un’altra iniziativa che dà possibilità ai giovani di dimostrare il proprio talento».

 

Lo dichiara il Delegato del sindaco Alemanno per i Rapporti Territoriali e Istituzionali con le Università, Marco Siclari

Roma, 26 ottobre 2011


Pubblicato

in

,

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *