MARSILIO, SICLARI (PDL) «DA SINISTRA SOLO PROPAGANDA DI PARTITO»

MARSILIO, SICLARI (PDL) «DA SINISTRA SOLO PROPAGANDA DI PARTITO»

 

«L ’assessore Marsilio anche con la visita di questa mattina alla scuola “C. Pisacane”, cosa mai avvenuta, ha dimostrato grande sensibilità e vicinanza ai bambini stranieri figli di immigrati. Sono andate in tale direzione le azioni condivise con la Commissione Scuola per inserire i mediatori culturali nelle scuole romane e la destinazione di fondi per l’integrazione scolastica.

E’ chiaro che l’impiego del termine “straniero” riferito ai bambini nati in Italia ma che ancora non hanno conseguito la cittadinanza italiana, non ha alcuna accezione negativa, né tantomeno razzista o xenofoba, ma si rifà al lessico ufficiale impiegato in documenti ministeriali ed emessi dal nostro Parlamento. Illazioni del genere sono prive di qualsiasi fondamento, e trovano esclusivamente motivazione nella volontà preconcetta della sinistra di schierarsi contro le direttive del ministro Gelmini, mettendo in pratica riletture figlie della più “classica” propaganda di partito. L’equa distribuzione degli alunni non italiani nelle classi è il principio utile a una reale integrazione, che non è un concetto astratto, vogliamo ribadirlo, bensì una condizione alla quale si giunge attraverso uno scambio culturale che arricchisce l’individuo, così come confermato anche dal sindaco Alemanno».

 

Lo dichiara Marco Siclari, membro della commissione Scuola del Comune di Roma

 

 

 

Roma, 16 settembre 2010


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *