SCUOLA, SICLARI (PDL) «5 IN CONDOTTA OPPORTUNITA’ PER GENITORI E SOCIETA’»

SCUOLA, SICLARI (PDL) «5 IN CONDOTTA OPPORTUNITA’ PER GENITORI E SOCIETA’»

 

 

«Voglio rivolgere un ringraziamento al ministro della Scuola, Mariastella Gelmini, per aver dato la possibilità alla scuola di tornare parte attiva nel processo di apprendimento e nel ruolo educativo. Il 5 in condotta, infatti, non è solo un numero in un’asettica pagella, bensì l’opportunità di dare un giudizio sull’insieme di valori che la società sempre più spesso e in maniera invadente cerca di imporre ai giovani. Un richiamo ai media sul rispetto di una linea propositiva di valori positivi, ma anche un appello ai genitori per il fondamentale ruolo che è attribuito loro. Mi riferisco, chiaramente, a quello di educatori e veicolo di fondamenti e principi per gli adulti di domani che da tempo è passato in secondo piano, lasciando questo compito alla televisione o ai computer, a discapito del dialogo e di una crescita culturale ed etica abbandonata in virtù di una società che obbliga a tempi sempre più ristretti, con i lavoro a prevalere sulla famiglia. Ecco, quel voto è insieme monito e opportunità da cogliere, per ristabilire il giusto equilibrio dei ruoli e permettere ai genitori, così come vorrebbero loro stessi, di svolgere il loro “mandato”, e alla scuola di provvedere alla formazione, non solo nozionistica, dei ragazzi».

 

Lo dichiara Marco Siclari, delegato del sindaco per i rapporti con Università, Enti e Istituti di ricerca

 

Roma, 8 marzo 2010


Pubblicato

in

,

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *