BERLUSCONI, SICLARI (PDL) «FERMA CONDANNA IGNOBILI SCRITTE»

BERLUSCONI, SICLARI (PDL) «FERMA CONDANNA IGNOBILI SCRITTE»

 

«Esprimo la mia più ferma condanna nei confronti delle ignobili scritte apparse oggi alla Sapienza e inneggianti al gesto di Massimo Tartaglia. L’aggressione compiuta nei confronti del presidente Berlusconi è una delle pagine più tristi degli ultimi anni, e tutti i cittadini che credono nei valori della democrazia hanno saputo stringersi intorno al Premier perché hanno compreso che un gesto del genere mina seriamente il normale dialogo politico, già esasperato da una campagna denigratoria senza pari. Un luogo come l’università, deputato per sua natura al confronto, non può essere pervaso da idee violente e, dunque, auspico che simili iniziative vengano condannate da tutti».

Lo dichiara Marco Siclari, vice capogruppo Pdl del Comune di Roma

 

Roma, 15 dicembre 2009


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *