CORTEI; SICLARI (PDL) «VERGONOSA STRUMENTALIZZAZIONE ISTANZE STUDENTI»

CORTEI; SICLARI (PDL) «VERGONOSA STRUMENTALIZZAZIONE ISTANZE STUDENTI»

 

«Le azioni registrate oggi tra piazza dei Cinquecento e via XX Settembre ricordano tanto quelle condotte dai professionisti della disobbedienza e dai rappresentanti di un modo di contestare che sembra cercare lo scontro fisico con gli agenti delle forze dell’ordine ad ogni costo.

È davvero vergognoso che gli studenti e le loro posizioni vengano strumentalizzate dalle frange estremiste dei centri sociali. Gli attaccabrighe, che usano la piazza come mezzo di propaganda, sappiano che la loro protesta è tanto rumorosa quanto priva di contenuti.

Gli studenti, quelli veri, di tutte le parti politiche stanno già dimostrando il loro senso di responsabilità nei tavoli disposti dal ministro Gelmini, dove vengono confrontate in modo costruttivo sia le posizioni delle istituzioni che le istanze degli studenti.

Infine, voglio ricordare che sebbene sia incontestabile il diritto a manifestare è altrettanto incontestabile la necessità di garantire il rispetto dei percorsi assegnati. È fondamentale infatti tutelare il diritto dei cittadini a poter vivere la propria città liberamente, senza patire i disagi e i problemi legati alle manifestazioni».

Lo dichiara il vicecapogruppo Pdl del Comune di Roma, Marco Siclari.

 

 

Roma 11 dicembre 2009


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *