AIDS, SICLARI (PDL) «NON ABBASSARE LA GUARDIA»

AIDS, SICLARI (PDL) «NON ABBASSARE LA GUARDIA»

 

«Sebbene si registri quest’anno per la prima volta una inversione di tendenza nella diffusione dell’infezione e dei casi di morte, non è certo giunto il momento di abbassare la guardia nei confronti dell’Aids. A differenza dei precedenti decenni, nei quali era prevalente il contagio per l’uso reiterato delle siringhe, i dati odierni parlano di una diffusione della malattia, infatti, che si trasmette soprattutto con rapporti sessuali non protetti. E’ per queste ragioni che ritengo di fondamentale importanza non alimentare involontariamente una diminuita percezione del rischio: semmai è opportuno rinsaldare e aumentare i presidi sociali di informazione e prevenzione, con un’attenzione particolare per le scuole. I ragazzi e gli adolescenti sono, infatti, tra i settori più esposti: anche per questa ragione condivido appieno la proposta del professore Aiuti di collocare distributori di profilattici nei pressi delle scuole. Aggiungo che una politica per abbassare i prezzi di questi prodotti almeno per i settori giovanili della popolazione favorirebbe sicuramente la pratica dei rapporti protetti».

 

Lo dichiara Marco Siclari, vicecapogruppo Pdl in Consiglio comunale

 

Roma, 1 dicembre 2009


Pubblicato

in

,

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *