INAUGURATI I LAVORI DELLA TRATTA CONCA D’ORO-JONIO DELLA LINEA B1

INAUGURATI I LAVORI DELLA TRATTA CONCA D’ORO-JONIO DELLA LINEA B1

Il 19 Novembre il sindaco Gianni Alemanno, l’assessore alla Mobilità Sergio Marchi, il presidente e l’amministratore delegato di Roma Metropolitane Gianni Ascarelli e Federico Bortoli, e i dirigenti delle imprese appaltatrici hanno presenziato, nel cantiere di via Scarpanto (angolo via del Gran Paradiso), all’inaugurazione dei lavori della tratta Conca d’Oro-Jonio della Linea B1 che prevedono un nuovo percorso di 1 km di linea che si aggiunge alle 3 stazioni, già in costruzione da Bologna a Conca d’Oro e una nuova stazione con parcheggio multipiano a Jonio.

In questo modo la nuova Linea coprirà anche i quartieri Jonio, Val Melaina e Tufello, attualmente serviti solo dalla rete di trasporto pubblico di superficie.
La tratta Conca d’Oro-Jonio correrà a una profondità di circa 25 m dall’attuale piano stradale in una galleria unica a doppio binario, mentre la stazione Jonio – nuova stazione terminale della Linea B1 in attesa del suo prolungamento fino a Porta di Roma (Bufalotta) – sarà collocata nell’area compresa tra viale Jonio, via Scarpanto e via del Gran Paradiso.
La nuova stazione prevede la realizzazione di un unico sistema integrato di stazione metropolitana e servizi, composto da un edificio destinato a parcheggio fuori terra (tre piani), al di sotto del quale sarà ubicata la stazione della metropolitana, al cui atrio si accederà, mediante apposite scale, dagli ingressi ubicati su viale Jonio e via Scarpanto.

Il termine della messa in esercizio della nuova tratta è fissato entro la fine del 2012.

Ad eseguire i lavori, in regime di Appalto Integrato (progettazione ed esecuzione delle opere) è la medesima Associazione Temporanea di imprese che realizza l tratta Bologna-Conca d’Oro della Linea B1, composta da Salini Costruttori Spa (capofila), Tecnimont Spa e Icop Spa (che hanno costituito le società Metro B1 Scrl e Ri.ma.ti. Scrl per l’esecuzione dei cantieri).

La tratta Bologna-Conca d’Oro, si conferma che l’entrata in esercizio avverrà entro la fine del 2011.

[fblike layout=”standard” show_faces=”true” action=”like” font=”arial” colorscheme=”light”]

[tweet username=”@MarcoSiclari ” layout=”vertical” lang=”it”]


Pubblicato

in

da

Tag: