Carta d'identità

On.le Marco Siclari
NOME:

Marco Siclari

DATA E LUOGO DI NASCITA:

25 Maggio 1977 – Reggio Calabria

TITOLO DI STUDIO:

Laurea in medicina e chirurgia università LA SAPIENZA

PROFESSIONE:

Medico – Imprenditore

RUOLI IN CAMPIDOGLIO:
  • Vice presidente della I Commissione Bilancio.
  • Vice Presidente speciale Politiche Sanitarie.
  • Componente IV Commissione Ambiente.
  • Componente XI Commissione Scuola.
  • Delegato dal Sindaco ai rapporti territtoriali e istituzionali tra Roma Capitale le Università, gli Enti e gli Istituti di Ricerca.
CARRIERA POLITICA:
2001-2002

Membro del consiglio direttivo del “Brutium” sez.g “Calabresi nel Mondo” con sede a Roma.
Membro della Consulta Nazionale della Sanità.

Dal 2002:

Presidente Associazione Atlante, associazione di Giovani Medici di Roma.

2002-2003:

Coordinatore Università Regione Lazio per Forza Italia Giovani.

Consulente esperto nel settore dell‘’imprenditoria giovanile, presso la presidenza del consiglio dei ministri, a palazzo Chigi, Governo Berlusconi.

Fondatore e Promotore di diversi “ Circoli Azzurri” nelle regioni Lazio, Campania e Calabria.

2007-2008:

Senatore Accademico e Membro A.Di.S.U. Regione Lazio.

Promotore di un “ Ricorso nazionale processuale” per il trattamento economico dei medici in formazione specialistica e del reciproco riconoscimento dei titoli.

Dal 2008

Presidente Onorario dell’Associazione PROMETEO, associazione di studenti Universitari di Roma.

Dal 2008 al 2012:

Consigliere Comunale presso il Comune di Roma, V.capogruppo PDL, V.Presidente Commissione Bilancio, V.Presidente Commissione speciale Politiche Sanitarie

INIZIATIVE:

Marco Siclari organizza e promuove iniziative benefiche e manifestazioni socio-culturali per i cittadini meno fortunati, per orfanotrofi e per i centri per anziani.Attraverso Associazioni o.n.l.u.s si impegna nella realizzazione di grandi progetti che ama seguire personalmente dall’idea iniziale fino al compimento della stessa.Predisposto al dialogo ed all‘’ascolto, si rende sempre disponibile verso le problematiche personali e reali di chiunque abbia necessità di esporre e risolvere serie questioni che rendono la vita difficoltosa, proporre idee o propositi e progetti.Molto vicino ai giovani, sente il dovere di indirizzarli ed aiutarli a percorrere un giusto cammino anche attraverso la promozione di progetti contro droga, alcolismo e stragi.