Vinciamo Insieme per riprenderci il nostro Futuro – Studios Tiburtina 23 maggio 2013

UNITI, TUTTI INSIEME, PER RAFFORZARE IL VOTO. VINCIAMO INSIEME

Sento di dover manifestare la mia emozione per avervi incontrato il 5 maggio. Mi avete incoraggiato, ancora di più, a portare avanti quella che è la battaglia che sto conducendo nel centrodestra in nome del rinnovamento etico e morale della politica. Grazie per avermi incoraggiato con la Vostra presenza dimostrando sentita vicinanza e sincera stima per quanto fatto negli ultimi 5 anni di lavoro per Roma. Invito gli agli amici vecchi e nuovi a sostenermi chiedendo alle persone care di indicare, una volta deciso di esercitare il proprio diritto al voto giorno 26-27 maggio, anche il Consigliere scrivendo il cognome dello stesso accanto al simbolo del partito. L’80% dei cittadini romani non ha un riferimento politico e quindi non esprime la preferenza al Consigliere. Barra il simbolo del partito e scrivi “Siclari”.Vorrei continuare a essere il Vostro riferimento, vorrei iniziare a esserlo per i vostri amici più cari.Per questo motivo Vi chiedo uno sforzo in questi 20 giorni. Vinciamo insieme con il passaparola!Non abbiamo bisogno di sprecare soldi, di consumare carta e, quindi, di abbattere alberi, per dei manifesti con la mia foto e il mio nome. Preferisco il rapporto di stima, di conoscenza e di amicizia che c’è tra noi. Sono stato presente 5 anni, così come lo sono oggi. Voglio provare ancora l’orgoglio di starvi accanto e di poter contare su di Voi facendovi sentire la mia presenza e il mio impegno personale nei prossimi 5 anni.

Invita i tuoi affetti alla cena che ho voluto organizzare per ringraziare coloro che mi sono stati vicino in questa campagna elettorale per il rinnovamento.Vi aspetto numerosi giovedì 23 maggio, alle ore 18.30, presso gli Studios Tiburtina (ex Studi De Paolis), via Tiburtina, 521 – Roma. La serata sarà allietata da un gruppo musicale (a sorpresa) e da una cena buffet preparata in una apposita sala.                                                                                                                                                                 Passaparola.

Marco Siclari

 

 

 

 

Leave a Reply