02/02/2013 INAUGURAZIONE RESTYLING PIAZZA BOLOGNA. SICLARI (PDL): “DECORO E VIVIBILITA’ AL CENTRO DEL NOSTRO IMPEGNO PER ROMA”

ROMA – Sabato 2 marzo alle ore 12, alla presenza del Sindaco di Roma Capitale Gianni Alemanno e del Delegato ai Rapporti con le Università Marco Siclari, si svolgerà l’inaugurazione del restyling di Piazza Bologna.
Localizzata nel Municipio III, Piazza Bologna si trova a pochi passi da importanti strutture culturali e poli scientifici di grande rilevanza per tutta la città, come l’Università “La Sapienza”, il Policlinico Umberto I, il C.N.R., l’Istituto Superiore di Sanità e la Biblioteca Nazionale. Il suo territorio include inoltre grandi infrastrutture di trasporto quali la linea B e B1 della metropolitana e diverse linee di autobus, mentre a poca distanza si trovano la nuova Stazione Tiburtina e la Tangenziale est.
Piazza Bologna si presenterà con un look del tutto nuovo: nuove panchine, nuova pavimentazione, aree verdi più ampie con un nuovo manto erboso dotato di un rinnovato sistema di irrigazione, ma anche area cani e paletti parapedonali, oltre alla pulizia della mura della stazione della metropolitana.
“Questi lavori – ha dichiarato Marco Siclari – rendono tangibile l’impegno dell’Amministrazione comunale sul fronte del decoro urbano e della lotta al degrado, e rappresentano un primo nucleo che contribuisce a riqualificare l’intera zona, che grazie a quest’opera sarà sempre più fruibile per le famiglie, gli anziani e i bambini che vi risiedono”.
“Come Delegato alle politiche universitarie, ma anche come ex studente fuori sede – ha proseguito Siclari – sono molto legato a questo quartiere per la sua vocazione universitaria. La sfida per il futuro sarà quella di preservare la Piazza, conciliando le esigenze dei residenti e dei tanti giovani che la attraversano e la rendono viva e bella”.
Questo intervento era atteso da almeno 20 anni. “Penso che non si potesse dare risposta più concreta ai cittadini, restituendo al quartiere una Piazza Bologna rinnovata e migliore – ha concluso Siclari. Una Piazza Bologna più pulita, più vivibile e più bella”.

Leave a Reply