06/02/2013 ELEZIONI, SICLARI (PDL): "MINISTRI ASCOLTINO MIO APPELLO PER UNIVERSITARI"

Roma, 06 FEB – “Auspico che i ministri Profumo e Cancellieri ascoltino l’ appello per il voto degli universitari. Ho già sollevatoalcune problematiche che potrebbero impedire agli studenti di partecipare alle prossime elezioni, il 24 e 25 febbraio. Proprio per questo ho rivolto un appello alla Crui e a tutti i rettori delle università italiane affinché spostino la sessione d’ esame compresa tra il 18 febbraio e il 1 marzo, alle settimane successive. Sarebbe una decisione più che opportuna, che consentirebbe agli studenti, in particolare fuorisede, di poter esercitare il proprio diritto di voto. Inoltre, ci sono molti giovani che prendono parte attivamente alle elezioni come scrutatori o presidenti di seggio: un’ occasione remunerativa assai preziosa, soprattutto in questo particolare momento di crisi. Perciò, rinnovo la richiesta al Governo affinché tenga conto di questi aspetti”. Lo dichiara in una nota Marco Siclari, Delegato del Sindaco Alemanno ai Rapporti con le università e candidato alla Camera dei Deputati, nel collegio Lazio 1. “Inoltre – prosegue Siclari – già nelle scorse settimane sono state evidenziate alcune criticità per quanto concerne le migliaia di studenti italiani che si trovano all’ estero per il progetto Erasmus. I quali non possono votare nel Paese dove ora studiano perché è necessario essere iscritti all’ Aire, cosa che tra l’ altro non è consentita a chi si trova all’ estero per un periodo inferiore a un anno. E quindi, tutti gli studenti Erasmus (programma che in media dura 6 mesi) sarebbero tagliati fuori, e per esprimere il proprio diritto di voto dovrebbero tornare a proprie spese in Italia. Perciò, credo che i Ministri Profumo e Cancellieri non debbano sottovalutare queste problematiche, che riguardano circa 2 milioni di studenti , che si recheranno al voto il 24 e 25 febbraio”.

Leave a Reply