COMUNE, SICLARI (PdL): «DOPO PREZIOSO LAVORO SVOLTO DA CASTIGLIONE, BENVENUTO E IN BOCCA AL LUPO A MAURIZIO LEO»

COMUNE, SICLARI (PdL): «DOPO PREZIOSO LAVORO SVOLTO DA CASTIGLIONE, BENVENUTO E IN BOCCA AL LUPO A MAURIZIO LEO»

 

«L’opposizione non finirà mai di stupirci: dopo aver blaterato per mesi sull’inesistenza della voragine di bilancio lasciata in eredità da 15 anni di amministrazioni di centrosinistra, dopo aver accusato la Giunta Alemanno di aver deliberatamente travisato la logica debitoria che ha portato l’ex sindaco Veltroni ad indebitare le casse capitoline, e i contribuenti romani, fino all’anno 2046, oggi si permette il lusso di rimpiangere, ovviamente in modo del tutto strumentale, il lavoro svolto «da un bravo tecnico» come Ezio Castiglione. Infatti delle due l’una: o Castiglione ha portato avanti un buon lavoro, e questo va ascritto necessariamente a merito del progetto politico e della strategia messa in campo dal centrodestra e, in primis, dal sindaco Alemanno; oppure, al contrario, questa politica di rientro dal debito e di razionalizzazione della spesa sarebbe stata fallimentare, e allora perché lamentare un cambio di responsabilità alla guida delle finanze capitoline?

La verità è molto più semplice e lineare delle contorsioni mentali e politiche dell’opposizione: la Giunta Alemanno sta facendo un buon lavoro per rimettere ordine nelle finanze e assicurare ai romani la migliore gestione possibile della spesa e una più efficiente erogazione dei servizi: l’apporto dato da Castiglione prima e oggi dal neoassessore Maurizio Leo continua nel solco di questa tradizione della trasparenza della spesa pubblica, inaugurata a Roma con l’arrivo di Alemanno e del centrodestra. A Castiglione va un grande e sincero ringraziamento per come ha saputo farsi interprete delle esigenze di risanamento decise dal

Sindaco. Sono sicuro che il suo lavoro sarà valorizzato e ulteriormente sviluppato grazie alla professionalità e competenza del suo successore, al quale auguro buon lavoro».

 

Lo ha dichiarato Marco Siclari, vicepresidente della commissione Bilancio del Comune di Roma

 

Roma, 24 giugno 2009

Leave a Reply